Showroom e Museo del legno

 

 

1920 Riva

Conoscere per saper scegliere

 http://www.riva1920.it

Da oltre 20 anni un unico e costante obiettivo guida il nostro lavoro: produrre mobili, progettati da grandi designer e architetti, e utilizzare solo legno massello di forestazione con finiture naturali per una casa autentica in cui si respira profumo di legno, olio e cera. I prodotti vengono realizzati interamente in Italia con la tradizione di una volta e, ancora oggi, sono frutto dell’opera di ebanisti che creano oggetti d’arredo unici.
Grazie al nostro sistema di produzione certificato UNI EN ISO 9001 tutto viene controllato in ogni sua fase, dal taglio del tronco al prodotto finito. I nostri mobili, inoltre, sono realizzati esclusivamente con legni provenienti da aree a riforestazione controllata, nel pieno rispetto della natura e sotto tutela delle leggi e delle Organizzazioni locali e internazionali.
Da anni Riva 1920 ha raggiunto l’eccellenza anche a livello internazionale, a partire dall’Europa (soprattutto la Germania) fino ad arrivare ai territori d’Oltreoceano, assicurandosi un mercato internazionale consolidato e sempre in costante espansione. Un amore sconfinato per il legno, per l’ambiente e per il prodotto di alta qualità, quasi di nicchia, che ci ha permesso di ottenere felici e prestigiose collaborazioni con designer di fama internazionale e di crescere professionalmente e umanamente.  


Showroom e Museo del legno


Lo Showroom e il Museo del Legno di Riva 1920 sono ospitati all’interno di una bellissima struttura quasi interamente ricoperta in legno di larice, uno tra i legni più resistenti alle intemperie meteorologiche e allo scorrere del tempo.
Lo Showroom, situato al pian terreno del Riva Centre, è un ambiente di circa 1200 mq che esalta l’essenza e l’unicità dei prodotti in legno massello. All’interno si possono ammirare numerosi oggetti e diverse opere di design simbolo della varietà di produzione che ogni anno si aggiorna e si attualizza. Parte della collezione permanente sono pezzi realizzati con legni di riuso quali il Kauri millenario, le Briccole di Venezia e il cedro profumato del Libano.
Il Museo del Legno, che si trova al piano superiore della struttura, ospita oltre 2000 macchinari ed utensili storici per la lavorazione del legno, una collezione unica nel suo genere in Italia, per la quantità di pezzi presenti. L’esposizione, che ha l’obiettivo di riscoprire le origini della tradizione canturina della lavorazione del legno, annovera molti utensili del 1800 provenienti da antiche botteghe artigiane italiane. Nell’ampio salone si trovano pialle, tavoli di lavoro, combinate, pulitrici, seghe a nastro, bindelle: termini tecnici quasi dimenticati che riportano alle origini della lavorazione del legno. La collezione Riva al completo è liberamente accessibile al pubblico e aperta a tutti coloro curiosi di conoscere da vicino le tradizioni della lavorazione del legno.